Cosa devo fare per richiedere il porto di fucile per tiro a volo uso sportivo?

 

 

Ecco una piccola didascalia che spiega in maniera chiara e semplice come fare per richiedere il porto di  fucile uso T.A.V. (licenza che ci consente di acquistare ed utilizzare all'interno delle strutture idonee armi sia lunghe che corte, a canna liscia o rigata)

Tale documento ha validità 6 anni

 

Ecco cosa serve:

 

1) 2 Fototessere;

 

2) 2 Marche da bollo da €16,00;

 

3) Certificato Anamnestico (viene rilasciato dal proprio medico di famiglia)

 

4) Certificato di un medico militare o di un medico ASL

 

5) Certificato di Idoneità al Maneggio delle Armi, tale certificazione  viene rilasciata solo ed esclusivamente dai poligoni del Tiro a Segno Nazionale e può essere sostituita con la fotocopia del congedo militare, solo nel caso in cui non siano trascorsi più di 10 anni.(deve essere presentata autocertificazione su apposito modello e non il certificato di maneggio in originale)

 

6) Bollettino dell'importo di € 1,27 su c/c 871012

intestato a: Tesoreria provinciale dello stato - Roma

causale: da imputarsi al capo X capitolo 2383

 

Per chi lo volesse rinnovare, la prassi è la stessa, omettendo però il certificato al punto 5, ma ne caso in cui il porto d'armi fosse scaduto da più di 10 anni servirà di nuovo il Certificato di idoneità al maneggio delle armi.

 

una volta ottenuta tutta la documentazione ci si deve recare presso il proprio commissariato di appartenenza, compilare il modulo per la richiesta del porto d'armi ed autocertificare il proprio stato di famiglia

 

Costo totale per il rilascio è di circa: € 250,00

mentre per il rinnovo è di circa: €100,00

 

Per ulteriori informazioni o chiarimenti potete contattarci al               328/4352405 oppure potete scriverci a info@aspnroma.com

 

Download
Ecco il modulo da compilare e consegnare in questura per la richiesta del porto d'armi
armi_comuni-acquisto-porto-trasporto-col
Documento Adobe Acrobat 48.3 KB